Cerca
Close this search box.

Cambiamento

Nessun consiglio

Non mi dare un consiglio, ne ho già tanti. E come vedi, non mi sono serviti per cambiare.

Non mi dire che devo cambiare. Me ne accorgo anch’io. Ma tu sai quanto è difficile cambiare?

In alcuni momenti mi accorgo che dovrei cambiare qualcosa (sovrappeso, alcol, fumo, poco esercizio fisico, alimentazione che non è come dicono che dovrebbe essere … come vedi sono cose che conosco).

Ma la vera domanda è: perché è così difficile cambiare e, non barare: lo è per tutti e forse anche per te che adesso stavi per darmi ancora un altro consiglio.

Te la dico io una cosa: dentro di me c’è un conflitto che non finisce mai. Come due persone. Una che ogni tanto vede i motivi per cambiare e l’altra che ne porta ancora di più per continuare come ho vissuto fino ad ora. Si, perché se fino ad ora ho vissuto così, ci sono un sacco di buone ragioni che meritano rispetto: sono la mia vita. E immagino che anche tu conosci questo dilemma.

Non mi dire che devo cambiare abitudini. Le abitudini sono la mia vita e non puoi giudicarla così. O meglio, certo che puoi, ma non pretendere poi che dopo vada meglio.

Non è giudicandomi o “buttandomi via” che la mia vita migliorerà, ma facendo piccoli cambiamenti “solidi” che scoprirò io un po’ alla volta. E in quei momenti in cui mi si illumina un po’ di strada bella, non mi serve chi mi giudica. Chiacchierare insieme mentre camminiamo, ecco, a questo mi può servire la tua compagnia. Ma non puoi pensare di parlare solo tu. E, in effetti, non solo io.

Vota la tua frase preferita

  1. Comportati come se ciò che fai facesse la differenza. La fa. (William James)
  2. Dopotutto, quando si cerca un consiglio da qualcuno non è di certo perché vogliamo che ci venga dato. Vogliamo soltanto che egli sia li mentre parliamo con noi stessi. (Terry Pratchett)
  3. Fede è salire il primo scalino anche se non si vede tutta la scala (Martin Luther King Jr.)
  4. I nostri piani falliscono perché non hanno un obiettivo. Se un uomo non sa verso quale porto vuole dirigersi, nessun vento sarà quello giusto. (Lucius Annaeus Seneca)
  5. Il paradosso curioso è che, quando mi accetto solo per quello che sono, allora riesco a cambiare. (Carl R. Rogers)
  6. In teoria non c’è differenza tra teoria e pratica. In pratica c’è. (Dean Fixsen)
  7. Incontrarsi è un inizio, rimanere uniti è un progresso, lavorare insieme è un successo. (Henry Ford)
  8. La falsa speranza non esiste. (Mary Piper)
  9. Le cose non cambiano, noi cambiamo. (Henry Davis Thoreau)
  10. Nel disordine trova la semplicità. Dal disaccordo ricava l’armonia. Nel mezzo delle difficoltà si trova l’opportunità. (Albert Einstein)
  11. Qualcuno dice che una parola muore quando viene pronunciata. Io dico che essa comincia a vivere quel giorno. (Emily Dickinson)
  12. Se non cambi direzione, puoi finire dove sei diretto. (Lao Tzu)
  13. Se non sai dove stai andando, qualsiasi strada ti porterà lì. (Lewis Carroll)
  14. Un consiglio è ciò che chiediamo quando sappiamo già la risposta ma ci auguriamo di non saperla. (Erica Jong)
  15. Un’abitudine è un’abitudine, e non può essere buttata dalla finestra da nessuno, ma deve essere portata a piano terra un gradino alla volta. (Mark Twain)
  16. Vai da solo, vai veloce; vai in compagnia, vai più lontano. (Detto Sotho-Tswana dal Sud Africa)

(Cfr. Miller W.R., Rollnick S. – Il colloquio motivazionale – 2014 -Erikson)